Un focus sui vari bandi previsti da Sotto-Programma MEDIA di “Europa Creativa”, il programma di finanziamento europeo per il cinema a sostegno di produttori, distributori e organizzazioni che si occupano di promozione del cinema. L’evento si svolgerà lunedì a Catania presso il Monastero dei Benedettini di San Nicolò, (Sala Coro di Notte) a partire dalle 10.30.

Un focus sui vari bandi previsti da Sotto-Programma MEDIA di “Europa Creativa”, il programma di finanziamento europeo per il cinema a sostegno di produttori, distributori e organizzazioni che si occupano di promozione del cinema.

L’evento si svolgerà lunedì a Catania presso il Monastero dei Benedettini di San Nicolò, (Sala Coro di Notte) a partire dalle 10.30 ed è organizzato dal Creative Europe Desk Italy Media, in collaborazione con Istituto Luce Cinecittà, Regione Siciliana – Assessorato Turismo Sport e Spettacolo – Ufficio Speciale per il Cinema e l’Audiovisivo / Sicilia Film Commission e l’Università degli Studi di Catania.

Il Sottoprogramma MEDIA di Europa Creativa 2014-2020 conta di una disponibilità di 824 milioni di euro, circa il 56% del budget totale di Europa Creativa.

Proprio lo scorso 2 marzo a Bruxelles il Parlamento Europeo ha votato a favore di un’integrazione dei fondi al programma.

«Europa creativa è l’unico programma diretto dell’Unione europea per il settore creativo, culturale e audiovisivo, che oggi coinvolge 39 paesi, con un budget di un miliardo e mezzo per il periodo 2014-2020. Un budget che ha registrato, in questi sette anni, un incremento del 9 %, ma rappresenta appena lo 0,15 % del bilancio europeo.[…] Per questo chiediamo alla Commissione europea e agli Stati membri una robusta integrazione dei fondi, in linea con le ambizioni del programma, ma chiediamo che finalmente la cultura diventi l’undicesima priorità almeno del programma della Commissione».

Queste le parole dell’europarlamentare Silvia Costa, relatrice del testo che, tra le altre cose reclama anchee un alleggerimento delle procedure, ad esempio ampliando i meccanismi di sovvenzione forfettaria, facilitando l’accesso ai piccoli progetti di finanziamento e accorciando i tempi di pagamento.

Quella di Catania sarà la seconda giornata informativa relativa al sottoprogramma MEDIA organizzata in Sicilia dopo un precedente appuntamento tenutosi a Palermo. Saranno presenti l’assessore regionale al Turismo Anthony Emanuele Barbagallo, il Direttore dell’Ufficio Speciale per il Cinema e l’Audiovisivo/ Sicilia Film Commission, Alessandro Rais.

Interverranno Enrico Bufalini (Project Manager Creative Europe Desk Italy Media/ Istituto Luce Cinecittà) e Andrea Coluccia (Creative Europe Desk Italy Media – Ufficio di Bari).

Share: