MESSINA. E’ stato presentato stamane alle ore 10.30 allo studio Autru Ryolo di via
Cesare Battisti 155, il libro dell’avvocato Luigi Autru dedicato alla memoria della figlia Laura, nota e amata penalista prematuramente scomparsa.

Il volume, con le illustrazioni di Guglielmo Bambino, docente di pittura del Liceo artistico “Ernesto Basile” di Messina, è una raccolta di venticinque racconti scritti dall’avvocato e pubblicati nel corso degli anni sul settimanale 100nove e riuniti dallo stesso editore in un unico libro. “Luigi Autru – come sottolinea l’avvocato Aurora Notarianni – che del volume ha curato la prefazione – libera frammenti del suo percorso di vita e narra l’incontro, e non solo il caso giudiziario, con l’umile e con il potente, con la vittima e con il carnefice”.

«Un momento di grande emozione per tutti noi – evidenzia il presidente dell’Ordine degli avvocati di Messina, Vincenzo Ciraolo – perchè questo volume è
scritto da uno dei più illustri avvocati del nostro Foro ma, soprattutto, perchè questo volume è dedicato a Laura, la nostra amata Laura, prematuramente scomparsa sei mesi fa dopo lunghe sofferenze. Una donna straordinaria prima ancora che una straordinaria collega di cui sentiamo profondamente la mancanza”.

Share: