Pd, si studia l’ipotesi Starvaggi

Potrebbe essere l’avvocato amministrativista Paolo Starvaggi, l’estensore del ricorso al Tar del sindaco di San Piero Patti Ornella Trovato, il nome sul quale tanto la corrente maggioritaria dei Renziani a Messina, rappresentata dal presidente delle Attività Produttive all’Ars Pippo Laccoto, che la corrrente che si rifà a Michele Emiliano, rappresentata da Beppe Lumia e dal presidente del Parco dei Nebrodi Giuseppe Antoci, potrebbero trovare l’accordo, in vista del congresso provinciale che dovrebbe mettere fine al commissariamento del partito, finora retto a Enna e Messina da Ernesto Carbone.

A chiedere una pronta convocazione di una assemblea, in vista del congresso, è stato l’onorevole Filippo Panarello, che ha sostenuto la mozione del ministro Andrea Orlando, superato in alcune sezioni, non solo sui Nebrodi, dai voti piovuti copiosi dalla componente crocettiana sul governatore pugliese  ( Per leggere l’articolo completo sul settimanale 100Nove Press in edicola o attraverso l’area abbonati).

Share:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial