MILAZZO. Il 26 e 27 agosto torna al Castello di Milazzo il Dragon Fest, l’evento fantasy della Sicilia promosso in collaborazione con l’assessorato alla Cultura, retto da Salvo Presti. Dopo il successo della scorsa edizione l’evento si replica con numerose novità. Nuove aree tematiche, spettacoli, concerti, esibizioni, tornei, rievocazioni, fumettisti e autori, conferenze, workshop, videogiochi, giochi da tavolo, giochi di ruolo, degustazioni, mostre, cosplay contest, escape room e dungeon a tema, softair, miniclub, stand e tanto tanto altro.

Il Dragon Fest è una fiera a “tema” con l’obiettivo di rendere il pubblico protagonista per due giorni in attività di vario genere legate al mondo del fantasy, un viaggio tra passato, presente e futuro, che ricorda il mondo delle fiabe e che negli ultimi anni si è notevolmente ampliato e diversificato grazie alla letteratura, al cinema, alla serie tv, ai giochi e tanto altro.

Il singolo ingresso costa 5,00 euro, l’abbonamento 8,00, mentre è gratuito per i bambini d’età inferiore ai 10 anni, per persone diversamente abili e un accompagnatore.

Gli organizzatori del Dragon Fest sono sei giovani messinesi (confluiti nell’associazione Fuochi di Valyria) con la passione comune per il mondo fantasy legato alla realtà storico-medievale, in collaborazione con il comune di Milazzo (Città di Milazzo ) e con il patrocinio del comune di Messina.

Share: