Il Valtur Favignana tra le “eccellenze delle Isole Egadi”

TRAPANI. Un riconoscimento per coloro che hanno contribuito in maniera significativa allo sviluppo del territorio, collaborando alla sua valorizzazione e alla creazione della sua storia e identità. Con questa motivazione il Valtur Favignana si è aggiudicato il “Premio 91023 – Eccellenze delle Isole Egadi”, il riconoscimento istituito quest’anno per la prima volta dalla Pro Loco Isole Egadi.

Siamo estremamente felici di accettare questo prestigioso titolo. Essere riconosciuti dalla comunità locale come “eccellenza delle Isole Egadi” significa per noi aver ben perseguito la nostra nuova missione di sviluppo e valorizzazione dei territori in cui si trovano tutti i nostri resort” – ha commentato Elena David, Amministratore Delegato Valtur. “Certamente – ha continuato – continueremo ad impegnarci in attività di sostegno e promozione di ciascuna località, per cui ci auspichiamo una continua e proficua collaborazione con tutte le Istituzioni Regionali, gli Enti Locali e le Associazioni di categoria”.

Il premio conferma il successo della destinazione e l’andamento positivo del resort, che quest’anno ha registrato un incremento del fatturato del 100% legato sia alle maggiori presenze – passate da 19.000 a 33.000 con una crescita quindi di poco inferiore al 60% ed un‘occupazione camere del 59% – oltre che all’incremento delle tariffe, cresciute del 26%. Un successo ottenuto sia grazie all’attrattività del marchio Valtur che della destinazione” – afferma Jordi De Las Moras, Chief Commercial & Marketing Officer Valtur.

Questi risultati ci incoraggiano a continuare a lavorare sulla destinazione, arricchendo i soggiorni degli ospiti con esperienze sempre più legate alla fruibilità delle bellezze naturali e storiche dell’isola e creando quell’esperienza che ormai i viaggiatori cercano nella propria vacanza e a cercare così anche una maggiore destagionalizzazione, già favorita dal clima”.

Un legame, quello con il territorio, che viene portato anche all’interno dei resort: il Valtur Favignana, che si trova nell’Area Marina Protetta più estesa d’Europa, si presenta come un piccolo borgo mediterraneo, con abitazioni basse in muratura e cotto, immerso nella natura e in linea con lo stile architettonico locale. L’attenta valorizzazione delle radici con il territorio si riflette anche a tavola, con accurati menù e materie prime fresche e genuine, reperite localmente pur con un occhio attento ai gusti e alle esigenze di una clientela sempre più internazionale.

Share:

Antonio Domenico Bonaccorso

Giornalista pubblicista. Mi occupo di Rassegne Stampa, Monitoraggio Video&New Media, scrivo per 100Nove. Esperto in Comunicazione Pubblica. Ho troppe passioni, dalla Musica (bassista) al Teatro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial