Tesori d’a…mare in miniatura

L’Associazione Motonautica e Velica Peloritana A.S.D. con l’Associazione Storico Modellisti Messinesi in occasione della Festa della Marineria, promossa dal Comando Marittimo Sicilia, hanno organizzato “Tesori d/’Amare”, Mostra di Modellismo Statico e Dinamico. Per tutta la durata dell’evento della Marina Militare, da mercoledì 4 ottobre a domenica 8 ottobre nei prestigiosi locali dell’Associazione
Motonautica e Velica Peloritana A.S.D. Case Basse in contrada Paradiso, con Ingresso Libero, sarà proposto l’appuntamento espositivo.

La Festa della Marineria quest’anno si arricchisce di un momento culturale voluto dalle due Associazioni messinesi che danno così vita ad una manifestazione particolare: l’incontro tra lo sport motonautico e velico e la sua rappresentanza in scala con i modelli dall’Asmm, per mostrare in piccolo la passione per le attività marinare, per il mare dello Stretto, e per un omaggio alla gente di mare che svolge un duro lavoro sia in acqua che a terra con l’arte della cantieristica. Nei locali dell’Associazione Motonautica e Velica Peloritana sono esposti, in una mostra a tema nautico, modelli sia statici che dinamici, sia oggetti di attinenza nautica di tutti i tempi; oltre 40 pezzi illustrano la storia
della navigazione, mostrando dai Draken alle lance inglesi, dalla nave scuola Vespucci agli Sciabecchi, da veloci catamarani ai monocarena armati, naviganti, con motori a scoppio marini da cc.26 a cc.30. Dalle barche a vela da regata (naviganti) ai vascelli del 1700, dalle Polene a preziose miniature e navi in ogni scala vi sarà anche una barca americana “Classic Yacht Heritage 46 Gand Banks Model”, sempre in scala con molti particolari.

La mostra aperta al pubblico mercoledi quattro ottobre, sarà visitabile, con ingresso libero, tutti i giorni sino a domenica 8 ottobre, con orario dalle 10 alle 12,30 e dalle 16 alle 20. Il programma prevede, inoltre, ogni giorno, dalle 16 esibizioni di motoscafi e piccole barche  radiocomandate in piscina mentre, venerdì 6 ottobre, alle 18 si terrà un incontro-conferenza sul tema “Il Modellismo questa Arte Sconosciuta“ con proiezioni di immagini; sabato e domenica dalle 16, vi saranno motoscafi radiocomandati a mare,condimeteo permettendo.

Oltre ai modelli ed oggetti legati al mare, saranno esposti diversi pannelli fotografici di immagini, sul mare, la vita di bordo, velieri, personaggi illustri, porti turistici, con alcune foto inedite. Durante l’apertura della mostra presenti i soci dell’Associazione Storico Modellisti Messinesi, che hanno guidato il pubblico nella visita e hanno dato spiegazioni e notizie dei modelli esposti e delle caratteristiche tecniche dei modelli dinamici e, secondo il programma, hanno fatto muovere i pezzi dinamici per farne apprezzare le capacità operative. Una grande occasione per vedere i modelli dinamici in acqua e quelli statici in mostra negli locali dell’Associazione Motonautica e Velica Peloritana a Paradiso, Case Basse, con ingresso libero, e con orari prolungati, per consentire anche a chi lavora di apprezzare l’arte di valenti artigiani del modellismo navale che hanno raccolto, per l’occasione, molti pezzi particolari dei soci per mostrarli, agli appassionati ed agli amanti del mare, sia esposti che nel loro ambiente marino.

Share:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial