Sciopero trasporti. In Sicilia disagi minori

E' in corso lo sciopero dei trasporti pubblici in tutta Italia. Motivo: il mancato rinnovo del contratto nazionale del Trasporto merci logistica e spedizioni.

E' un venerdì di passione in molte città della penisola, ma la situazione in Sicilia pare essere meno problematica rispetto ad altre zone d'Italia. Innanzitutto, la protesta inizialmente prevista per 24 ore, è stata ridotta alla sola mattinata, dalle 9 alle 13, "per evitare - come si legge in una nota del ministero - un pregiudizio grave e irreparabile al diritto di libera circolazione costituzionalmente garantito".

Lo sciopero riguarda sia le linee su gomma che quelle ferrate, come metropolitane e passanti ferrioviari, oltre ai settori navali e aerei: il primo, allo stesso orario di treni e auto, il secondo dalle 10 alle 14.

 
Share:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial