«L’ordine delle cose» che ci conduce alla perdita di ogni forma di umanità

Lo scorso 19 ottobre al porto di Messina è approdata la nave Aquarius con a bordo circa 111 migranti tra cui

Leggi il seguito

“L’ordine delle cose” a Messina: dibattito e collegamento via Skype con il regista

Giovedì 19 ottobre, alle 18.30, alla sala Fasola di Messina, le associazioni Migralab A. Sayad, Arknoah e Carteggi Letterari e

Leggi il seguito
Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial